Ambiente e società: sei riconoscimenti

Attualità, Eventi, flash news, libri, Notizie, Premi

 

[smartslider3 slider=21]

Si è svolta sabato nel salone della Hps di Priolo la cerimonia di conferimento del premio “Ambiente e società“. Si tratta di un’iniziativa, messa in campo dalla casa editrice A&A, con cui s’intende mettere in luce quelle persone che si distinguono per il loro impegno nel sociale e per la tutela dell’ambiente.

La serata, condotta da Sole Luna Stella, ha avuto il suo prologo con la presentazione del libro del giornalista Francesco Nania “Isola, avanti tutta”, presentato dal dott. Carmelo Susinni. Per questa prima edizione, le targhe di riconoscimento sono andate al giornalista Concetto Alota per le sue numerose inchieste nell’ambito dell’inquinamento di origine industriale; a Calogero Vicario, coordinatore regionale dell’Osservatorio Nazionale Amianto per il suo costante impegno nel riconoscimento dei diritti dei lavoratori dell’amianto; a Roberta Gitani, infaticabile promotrice di iniziative a sostegno dei giovani nello sport (a ritirare il premio è stata una rappresentanza della squadra); il dott. Giuseppe Gianni per la figura di medico di famiglia che rappresenta e per lo spirito di abnegazione nel prestare la propria opera; Giovanni Maccarrone per i prestigiosi risultati ottenuti nel kick boxing; l’imprenditore Tito Alescio, per il suo costante impegno nell’integrazione sociale dei detenuti.

“Era da tempo che avevamo in mente questo tipo di iniziativa – spiega Luigi Augelli – crediamo nel valore della solidarietà e dell’impegno civico. Crediamo in quelle persone che intendono spendersi per la nostra comunità. Vogliamo riconoscere il merito a chi opera nel sociale e per il rispetto dell’ambiente”.

Total Views: 1266 ,

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.