cronaca

Mafia: 6 arresti, in manette boss Alcamo Ignazio Melodia affiliato a Cosa nostra da Messina Denaro

Mafia: 6 arresti, in manette boss Alcamo Ignazio Melodia affiliato a Cosa nostra da Messina Denaro

PALERMO, 21 FEB - La Polizia di Stato e la Direzione investigativa antimafia (Dia) di Trapani stanno eseguendo sei arresti nell'ambito di una indagine sulla famiglia mafiosa di Alcamo (Trapani). Arrestato insieme ad altri cinque uomini d'onore il capo mandamento Ignazio Melodia. Sarebbe stato affiliato a Cosa nostra dal boss latitante Matteo Messina Denaro. Associazione mafiosa, estorsioni a imprenditori e condizionamento delle elezioni comunali di Alcamo sono i reati contestati.
Read More
Stalking tra donne, misura per 28enne di Pachino

Stalking tra donne, misura per 28enne di Pachino

La presunta stalker non accettava la fine della relazione sentimentale con la vittima durata 5 anni Era arrivata persino a creare un falso profilo Facebook con la foto della ex compagna con un post visibile a tutti che recitava " “sono lesbica disponibile in chat”, sottoponendola così a telefonate di sconosciuti a qualsiasi ora del giorno e della notte. Tutto questo perché non aveva accettato la fine della loro relazione. Tutto questo è accaduto a pachino e stavolta, però, lo stalker non era un uomo, ma una donna di 28 anni, che ha perseguitato per un paio di mesi la…
Read More
Assalto armato a supermercato, 1 arresto Indagini dei Cc, cinque banditi rubarono cassaforte a Catania

Assalto armato a supermercato, 1 arresto Indagini dei Cc, cinque banditi rubarono cassaforte a Catania

CATANIA, 20 FEB - Pietro Arezzi, 32 anni, è stato arrestato per rapina da carabinieri di Catania in esecuzione di un provvedimento del Gip, su richiesta della locale Procura. Secondo l'accusa, è uno dei cinque banditi che, col volto travisato con passamontagna e armati di fucile, il 21 maggio del 2016, fece irruzione, poco prima dell'apertura al pubblico, in un supermercato della catena Ipersimply nel capoluogo etneo. I rapinatori, approfittando di alcuni lavori di ristrutturazione dei locali, costrinsero i responsabili dell'esercizio commerciale a spostare momentaneamente la cassaforte, contenente circa 35.000 euro, in una stanza vicina all'ingresso, servendosi di un carrello.…
Read More
Omicidio nel Palermitano: padre confessa La vittima era ai domiciliari per spaccio di droga

Omicidio nel Palermitano: padre confessa La vittima era ai domiciliari per spaccio di droga

PALERMO, 20 FEB - Dopo un lungo interrogatorio condotto dagli investigatori alla fine ha ammesso di avere strangolato il figlio al termine di una lite furiosa. Antonino Alù, 61 anni, autista dello scuolabus, non tollerava più i modi di Giuseppe, 41 anni che aggrediva le nipoti e rendeva a tutti la vita impossibile con continue richieste di denaro. Giuseppe era agli arresti domiciliari e la mattina era in affido ai servizi assistenziali. Era finito nei guai per spaccio di droga. Il padre Antonino ha raccontato al termine di una lunga giornata che il figlio era un violento. Ieri l'ennesima lite…
Read More
Lentini, spara con un fucile ad aria compressa a un invalido: fermato

Lentini, spara con un fucile ad aria compressa a un invalido: fermato

LENTINI. Gli ha sparato con un fucile ad aria compressa per gioco. Vittima un invalido civile, di 48 anni. Con questa accusa i carabinieri della Compagnia di Augusta hanno arrestato, in flagranza di reato, Concetto Scrofani, lentinese, 27 anni, per lesioni personali aggravate e porto abusivo di arma. Secondo quanto si è appreso, Scrofani, in giro per le vie del paese a bordo di un’autovettura, ha notato seduto su una panchina, nei pressi di un bar, la sua vittima: prima lo ha deriso e poi gli ha sparato contro, con un fucile ad aria compressa, 2 pallini di piombo da…
Read More
“I fantasmi di Portopalo”, Fiorello: una fiction per raccontare la verità

“I fantasmi di Portopalo”, Fiorello: una fiction per raccontare la verità

ROMA. «Per anni ho inseguito questa storia dimenticata per troppo tempo dalle istituzioni, ponendomi l'obiettivo di farla conoscere al grande pubblico televisivo. Volevo riportare a galla i sogni e le speranze di quei 300 poveretti rimasti in fondo al mare. E raccontare la verità. Anche senza lieto fine». Vent'anni fa, a Portopalo, i pescatori decisero di tacere su uno dei più tragici naufragi di migranti. Oggi l'attore siciliano acchiappa ascolti tra i più amati del pubblico di Rai1, Giuseppe Fiorello, racconta in tv (il 20 e il 21 febbraio) in prima serata, quella tragedia per fare chiarezza. L'attore siciliano torna…
Read More
Siracusa, “Amianto: strage invisibile e silenziosa in Sicilia”: oggi convegno all’Isisc. E l’Ona mette in mora il presidente Crocetta

Siracusa, “Amianto: strage invisibile e silenziosa in Sicilia”: oggi convegno all’Isisc. E l’Ona mette in mora il presidente Crocetta

Due giornate per discutere dei piani di bonifica del territorio e delle proposte di prepensionamento e risarcimento messe a disposizione dei lavoratori e delle vittime, nel rispetto della legge regionale 10 del 2014 Strage di lavoratori in Sicilia. Il grido di allarme è lanciato ancora dall’Osservatorio Nazionale Amianto che ha posto in mora il Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, per la mancata attuazione della Legge Regionale Siciliana 10 del 2014, avente ad oggetto “Norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivati dall’amianto”. L’Isola è una delle aree più interessate dal picco delle patologie da amianto,…
Read More
Augusta, nascondevano cocaina nella culla: arrestati

Augusta, nascondevano cocaina nella culla: arrestati

Oltre militari impegnati in un aspro controllo del territorio e nell'operazione antidroga in provincia di Siracusa Nascondevano 57 grammi di maijuana, suddivisa in 37 dosi, in una culla. Sono stati arrestati dai Carabinieri di Augusta, Giovanni Di Benedetto, 22 anni, e Melania Ippolito, 19 anni, accusati anche di furto aggravato di energia elettrica. L'arresto rientra nell'operazione "Alto Impatto", che ha visto il coinvolgimento di 60 militari sul territorio di Villasmundo, Augusta, Francofonte, Sortino, Lentini, Carlentini e Ferla. Il bilancio complessivo dell'operazione ammonta a: 108 grammi di “marijuana”, 11 di “cocaina”, tratte in arresto in flagranza di reato 6 persone, segnalate…
Read More
Frode informatica, rubati oltre 60 mila euro da conti correnti on-line: denunciato “hacker” siracusano

Frode informatica, rubati oltre 60 mila euro da conti correnti on-line: denunciato “hacker” siracusano

News Siracusa: La Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania ha denunciato un uomo di anni 39, residente a Siracusa, ritenuto responsabile di frode informatica per avere avuto accesso a conti correnti on-line acquisendo illecitamente oltre 60.000 euro. Le indagini compiute dalla Polizia hanno permesso alla Procura Distrettuale di Catania di disporre perquisizione personale ed informatica nei confronti dell’indagato. La perquisizione, operata da personale della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Siracusa, ha consentito di sequestrare dispositivi elettronici utili per duplicare carte di credito (skimmer, pos), computer e carte prepagate attinenti alle indagini. Inoltre, nel corso delle operazioni, è…
Read More
Floridia, picchia la madre invalida per avere il denaro per la droga

Floridia, picchia la madre invalida per avere il denaro per la droga

Le aggressioni andavano avanti da tempo; dopo l'ultimo episodio la donna ha chiesto l'intervento dei Carabinieri Picchia la madre invalida per farsi dare del denaro per comprarsi la droga. In manette, per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, è finito Nunzio Cantone, 19 anni, di Floridia con precedenti anche specifici. Il ragazzo da tempo sottoponeva la madre ad aggressioni fisiche e danneggiava i mobili di casa o le suppellettili. In occasione dell'ultimo episodio la donna, esasperata dalle continue vessazioni, ha chiesto l’intervento dei Carabinieri. giunti nell'abitazione i militari dell'Arma hanno trovato tutto a soqquadro e dopo aver calmato il giovane,…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala