Alessandro Vinci (MPA): Anche Lentini aderisce al CUDE

È stata richiesta l’adesione al Cude (acronimo di Contrassegno Unificato Disabili Europeo) per Comune di Lentini. La proposta è arrivata a mezzo pec, a firma del dott. Sebastiano Amenta vicepresidente dell’associazione nazionale 20 Novembre 1989 onlus, cui è seguita la risposta positiva dell’amministrazione comunale di Lentini. “L’adesione del nostro comune alla piattaforma gratuita CUDE favorirà i nostri concittadini con disabilità, semplificando i loro spostamenti su tutto il territorio nazionale ed europeo, consentendo, nello specifico, di attuare il pieno esercizio del diritto alla mobilità – dichiara avv. Alessandro Vinci del MPA, presidente del consiglio comunale di Lentini – Il CUDE, una volta richiesto per il tramite della locale polizia municipale, autorizzerà l’interessato a circolare dove agli altri utenti è normalmente vietato (es. zone a traffico limitato) e di sostare negli spazi riservati, su tutto il territorio dell’Unione Europea. Ritengo, pertanto, l’adesione del nostro ente alla piattaforma un atto dovuto, verso una società più equa e civile”.

Il dott. Amenta, a nome dell’associazione nazionale 20 novembre 1989 onlus, che quotidianamente si spende per tutelare le persone con disabilità, ringrazia l’amministrazione di Lentini per essersi attivata celermente.

 

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala