Amministrative, seggi aperti: si vota fino alle 23: un milione e mezzo di elettori in Sicilia

Sono stati regolarmente aperti alle ore 7 i seggi per le elezioni comunali in 1.004 città, per il rinnovo di sindaci e consigli comunali. Complessivamente a questa tornata elettorale sono interessati 9.172.026 elettori, dei quali 4.428.389 di sesso maschile e 4.743.637 di sesso femminile, in 10.822 sezioni elettorali. Lo scrutinio dei voti inizierà a partire dalle 23, al termine delle operazioni di voto e dell’accertamento del numero dei votanti.
La tornata amministrativa interessa, in particolare, quattro capoluoghi di Regione: Palermo, Genova, Catanzaro e L’Aquila; e 21 di provincia: Alessandria, Asti, Belluno, Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, La Spezia, Lecce, Lodi, Lucca, Monza, Oristano, Padova, Parma, Piacenza, Pistoia, Rieti, Verona, Taranto e Trapani..
In Sicilia Palermo e Trapani sono gli unici due capoluoghi al voto. In 15 comuni i sindaci saranno eletti col proporzionale e vincerà al primo turno chi otterrà almeno il 40% delle preferenze, mentre in 113 si voterà col maggioritario. Lo spoglio delle schede comincerà subito dopo la chiusura delle urne. I primi risultati giungeranno in nottata. I candidati che aspirano a uno dei 1.616 posti nei consigli comunali, nell’intera isola, sono oltre 8.000, distribuiti in 546 liste. Gli elettori 1.559.397.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.