Arte spettacolo e letteratura – Aetna Expo alle falde del vulcano

Aetna Expo” è una rassegna d’arte contemporanea, con tanti momenti di spettacolo e presentazione di libri, una manifestazione d’arte, cultura e spettacolo organizzata dalla pittrice Grazia Trovato, docente presso la Junior Art Academy, e inserita nel circuito Etnaintour. La manifestazione verrà inaugurata sabato 17 luglio alle ore 19,00 presso la Villa Manganelli Biscari di Viagrande (Museo di Storia, via Garibaldi 303). Durante la serata verrà, tra l’altro, presentata una raccolta di “racconti del paranormale” dello scrittore siracusano Raimondo Raimondi dallo stravagante titolo “Satanassi e belle signore”. L’autore (che sarà presente il 17 luglio assieme all’artista Caterina Lucia Sciacca, autrice dell’intrigante copertina del libro) vive a Siracusa. Giornalista pubblicista, si occupa di letteratura, di critica d’arte e di ricerca parapsicologica. Ha pubblicato numerosi libri di poesia, narrativa e saggistica. Tra le sue opere più recenti: “Un filo di luna” (Melino Nerella Editore, 2009), “L’undicesima” (Edizioni Il Foglio, 2014), il romanzo “La cattiveria del silenzio” (Edizioni Il Foglio, 2017) e le raccolte di poesie “Tempo di fughe” (A&A Edizioni, 2017), Rapsodia della Rinascita” (Edizioni Il Foglio, 2018), “Ritratti del Tempo e della Beltà” (Edizioni Fondazione M, 2019) e “Tempo sospeso” (Edizioni Il Foglio, 2020). Nell’arco della serata, presentata da Mino Cassano, saranno consegnati premi alla carriera a personalità del mondo dell’arte, della cultura e dello spettacolo: a Gaetano Privitera per l’arte pittorica, alla poetessa Francesca Curcuruto per la cultura, a Giuseppe Bonanno per lo spettacolo, a Giuseppe Mangano per lo sport, a Raimondo Raimondi per la narrativa e la critica d’arte. Un premio come artista emergente sarà consegnato a Ludovico Calanna. Le opere partecipanti alla Rassegna d’arte contemporanea saranno esposte ai visitatori dalle ore 10,00 alle 22,00 del 17 luglio. Le coreografie dei momenti di spettacolo sono curate da Giuseppe Bonanno. Ha collaborato all’evento l’associazione Pennagramma di Catania.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.