Augusta, dai domiciliari al carcere per ripetute violazioni

I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Augusta hanno dato esecuzione ad un provvedimento cautelare personale emesso dalla Corte di Appello di Catania a carico di un cittadino megarese, il pregiudicato Giuseppe Schifitto , già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, traendolo in arresto in esecuzione di specifica ordinanza di ripristino della misura cautelare in carcere.
Il Provvedimento è conseguito alle numerose denunce per evasione che i militari dell’Arma hanno inviato all’Autorità Giudiziaria a carico dello SCHIFITTO, sorpreso più volte a spasso per le vie del centro cittadino senza alcun permesso, in palese violazione degli obblighi derivanti dalla misura cautelare a cui lo stesso era sottoposto.
L’arrestato, al termine delle prescritte formalità, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Siracusa Cavadonna.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.