Augusta, elezioni amministrative: ballottaggio Di Mare-Gulino

Come cinque anni fa, sarà il ballottaggio a determinare il prossimo sindaco di Augusta. Pur non essendo ancora completato lo spoglio, al momento ufficiosamente, c’è avanti il candidato del centrodestra Giuseppe Di Mare, che ha fatto un vero e proprio exploit rispetto agli altri candidati anche più quotati alla vigilia. Subito dietro Di Mare si colloca l’ex sindaco Giuseppe Gulino, sostenuto da tre liste civiche. Al terzo posto figura l’ex sindaco Massimo Carrubba, sostenuto dal centro sinistra. Soltanto al quarto posto il sindaco uscente, Cettina Di Pietro, malgrado la lista del Movimento cinque stelle si riconfermi il primo partito ad Augusta. E’ da considerarsi un flop, invece, per Massimo Casertano, candidato della Lega Salvini Sicilia e della lista del governatore Musumeci, diventerà Bellissima
61,75 per cento, pari a 20.039 votanti, fermandosi a 6 punti e mezzo (6,45 per cento) in meno della percentuale registrata al primo turno della precedente tornata elettorale amministrativa nel 2015.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.