Bari- Gol, spettacolo e un pari finale: finisce due a due la sfida al San Nicola

Gol, spettacolo e un pari finale: finisce due a due la sfida al San Nicola (davanti a oltre 18mila spettatori) tra le sorprendenti neopromosse della B, Bari e Sudtirol.

L’undici di Mignani risente molto in fase di impostazione e contenimento delle assenze di Maiello e Folorunsho, e nel primo tempo le amnesie difensive di Pucino consentono ai bolzanini di segnare due reti con canovaccio simile (cross da sinistra e devizione vincente di testa) con Tait (al 21′) e Odogwu (al 37′).

Nel finale del tempo i pugliesi accorciano le distanze con una incornata del capitano Di Cesare (43′) su assist di Bellomo.

 Nella ripresa gli ospiti calano fisicamente e rallentano il pressing, consentendo ad Antenucci e compagni di impensierire Poluzzi con Scheidler (traversa) e Salcedo. Proprio l’ex Inter sigla il pari con un eurogol a volo su cross di Ricci (al 20’st).
    Nel finale occasionissime per entrambe le squadre ma le conclusioni di Antenucci e Carretta sono senza fortuna.
    Nel corso del secondo tempo gli ultras del Bari hanno esposto uno striscione in ricordo di Gabriele Sandri, il tifoso della Lazio scomparso nel 2007, accompagnato da cori contro l’ex agente Luigi Spaccarotella. 

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.