Terremoto

Belìce,celebrazioni per 55simo anniversario sisma – Si inizia oggi pomeriggio a Montevago,iniziative fino a domenica

Belìce,celebrazioni per 55simo anniversario sisma – Si inizia oggi pomeriggio a Montevago,iniziative fino a domenica

Prendono il via oggi, alle 16,30, a Montevago le celebrazioni commemorative per il 55simo anniversario del terremoto nella Valle del Belìce. Nei locali della biblioteca comunale del centro dell'Agrigentino, verrà presentato il libro 'Xirotta una memoria scomparsa e nascita di un Paese' di Giacomo Giuffrida Samonà. A seguire si terrà una fiaccolata dalla chiesa Madre Ss. Pietro e Paolo sino alla chiesa madre del vecchio centro abitato, dove verrà deposta una corona d'alloro per ricordare le vittime del sisma. Domenica, alle 18, nella chiesa Madre Santissimi Pietro e Paolo, sarà celebrata una messa e seguirà un concerto della Croce Rossa.…
Read More
Terremoto sud-est  Mazzarrone di Catania: scossa di magnitudo 4.1

Terremoto sud-est Mazzarrone di Catania: scossa di magnitudo 4.1

La terra torna a tremare in Sicilia. Una scossa di terremoto di magnitudo tra 4 e 4.5 è stata registrata alle 21:26 dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’ipocentro dell’evento è stato localizzato dall’Ingv-Oe di Catania a quattro chilometri a sud-est di Mazzarrone. Non si hanno segnalazioni di danni a cose o persone. La scossa è stata avvertita chiaramente nelle province di Catania, Ragusa e Siracusa. L’intensità del terremoto è stata di magnitudo 4.1 a una profondità di 10 km.  
Read More
Terremoti – Scossa 4.6 al largo Eolie, avvertita a Messina

Terremoti – Scossa 4.6 al largo Eolie, avvertita a Messina

Un terremoto di magnitudo 4.6 è stato registrato dall'Ingv alle 8.12 a 3 km di profondità nel mare delle Eolie, a Sud di Vulcano. La scossa è stata avvertita dalle persone in tutta la provincia di Messina e nel capoluogo. Non si registrano danni. Alle 8.18 un'altra scossa è stata registrata sempre a largo delle Eolie con magnitudo 2. Una porzione di costone a causa della scossa sarebbe franato a Lipari, in località Valle Muria. Le scosse alle Eolie sono state precedute e seguite da altri due terremoti nel Tirreno meridionale, tra le isole e la Calabria, con magnitudo 2.6…
Read More
Prosegue lo sciame sismico in mare davanti alla costa marchigiana: scossa di magnitudo 4 in mare nelle Marche, percepita ad Ancona

Prosegue lo sciame sismico in mare davanti alla costa marchigiana: scossa di magnitudo 4 in mare nelle Marche, percepita ad Ancona

Un'altra forte scossa, registrata in mare nella stessa zona marchigiana tra la costa pesarese e anconetana, è stata percepita distintamente anche ad Ancona. In particolare nei piani alti dei palazzi è stata sentita distintamente. E' di magnitudo 4 e, secondo i primi dati dell'Ingv, è avvenuta alle 13.35 con epicentro nella costa marchigiana anconetana ad una profondità di 9 chilometri. Ieri la scossa di magnitudo 5.7 e poi le altre.
Read More
Terremoto nelle Marche Treni fermi, scuole chiuse

Terremoto nelle Marche Treni fermi, scuole chiuse

Due scosse di terremoto molto forti, poco dopo le 7, hanno fatto tremare le Marche e il centro Italia. La più forte è stata di 5.7 alle 7.07, poi un'altra di magnitudo 4 alle 7.12. Sono state localizzate dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia al largo della costa marchigiano-pesarese. Secondo i dati aggiornati alle ore 11,00 rilasciati dall'Ingv, la sequenza sismica conta finora 51 scosse, l'ultima delle quali è avvenuta alle ore 10,55, di magnitudo 2.3. Le due scosse più forti, invece, sono state quella delle 7,07 e quella avvenuta pochi minuti dopo, alle ore 7,12, di magnitudo 4.0. Il terremoto…
Read More
Forte scossa di terremoto di magnitudo 3.6 a Catania: epicentro a Paternò

Forte scossa di terremoto di magnitudo 3.6 a Catania: epicentro a Paternò

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è avvenuto la notte scorsa alle ore 4,21 a Paternò in provincia di Catania. L’epicentro è stato registrato a 4 chilometri da Paternò e ad una profondità di 10 chilometri. I Comuni più vicini all’epicentro sono stati Motta Sant’Anastasia, Belpasso, Santa Maria di Licodia, Camporotondo Etneo, Misterbianco, Ragalna, San Pietro Clarenza, Biancavilla e Nicolosi. Un’altra scossa è stata registrata ieri sera alle ore 35,51 a Ragalna sempre in provincia di Catania. La scossa avvenuta a Ragalna ha avuto una magnitudo 2.5.
Read More
Terremoto: magnitudo 3.8, epicentro in mare a 50 km  a largo di Siracusa

Terremoto: magnitudo 3.8, epicentro in mare a 50 km a largo di Siracusa

Una scossa di terremoto è stata avvertita tra le province di Siracusa e Catania. Alle 15.49 la terra ha tremato per qualche secondo, con una scossa di tipo oscillatorio. Centinaia in pochi istanti le segnalazioni, da Siracusa e da diversi centri in provincia. Nessun danno segnalato. L’evento è stato rilevato dai sismografi dell’Ingv. Ha avuto magnitudo 3.8 con epicentro in mare, a 50 km da Siracusa e ad una profondità di 24km.
Read More
Sciame sismico nel Catanesse, la più forte di magnitudo 4.3 –  L’ipocentro a sei chilometri a sud-est di Motta Sant’Anastasia

Sciame sismico nel Catanesse, la più forte di magnitudo 4.3 – L’ipocentro a sei chilometri a sud-est di Motta Sant’Anastasia

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 è stata registrata dall'Ingv alle 22.33 nel Catanese. L'evento è stato nettamente avvertito a Catania e provincia. Segnalazioni sono arrivate anche dalle province di Siracusa e Ragusa. L'ipocentro è stato localizzato a sei chilometri a sud-est di Motta Sant'Anastasia e una profondità di undici chilometri. La stessa zona dove erano già state localizzati, dalle 21.36, altri cinque sismi di magnitudo compresa tra 2.4 e 3.3. Dopo il terremoto uno sciame sismico ha interessato la zona con una decina di scosse dii energia compresa tra 1.6 e 2.8 di magnitudo. La Soris della sala…
Read More
Terremoto – Scossa di 4.4 a Bergamo  sentita in tutta la Lombardia

Terremoto – Scossa di 4.4 a Bergamo sentita in tutta la Lombardia

18 dicembre 2021 - E' stata confermata dalla sala sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma la magnitudo 4.4 del terremoto registrato oggi alle 11,34 nella Bergamasca: l'epicentro è a Bonate Sotto, paese dell'Isola bergamasca di 6 mila abitanti. La profondità è stata stabilita a 26 chilometri. La scossa di terremoto è stata avvertita in tutta la Lombardia. A Milano molte persone sono scese in strada. Registrata poi una seconda scossa di terremoto, meno forte della prima: stavolta l'epicentro è stato localizzato a Osio Sotto, alle 11,57, a 24,9 chilometri di profondità, stando ai dati dell'Istituto nazionale di geofisica…
Read More
Scossa M. 3.2 nel catanese

Scossa M. 3.2 nel catanese

Una nuova scossa di terremoto è stata registrata nella scorsa nottata in provincia di Catania. L’epicentro pare essere localizzato nella città di Palagonia secondo i dati forniti dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia. Esattamente la scossa sismica si è manifestata alle 00:58 del 29 giugno ed ha avuto un ipocentro a 21 km di profondità, ma non ha provocato danni a persone o edifici. La scossa è stata avvertita anche a Caltagirone, Catania, Grammichele, Santa Croce Camerina, Scordia, Vittoria, Militello in Val di Catania, Acate, Carlentini e Comiso. Secondo i dati forniti dall’Ingv, l’episodio ha avuto luogo a 36 km a…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala