Mondo

L’incidente – Schianto in elicottero, morto il presidente iraniano Raisi. Teheran, ‘un martire’

L’incidente – Schianto in elicottero, morto il presidente iraniano Raisi. Teheran, ‘un martire’

09:05 Lavrov, 'Raisi e il suo ministro veri amici della Russia' Il presidente iraniano Ebrahim Raisi e il suo ministro degli Esteri Hossein Amir-Abdollahian erano "veri amici" della Russia. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, citato dalla Tass, sottolineando il ruolo di entrambi "nel rafforzamento della cooperazione russo iraniana e la partnership di fiducia". 08:53 L'Iran cancella tutti gli eventi sportivi dopo la morte di Raisi Tutte le competizioni sportive in programma in Iran durante questa settimana sono state annullate in seguito alla morte del presidente iraniano Ebrahim Raisi, dopo che l'elicottero sul quale stava viaggiando…
Read More
Ospedale Gaza, ‘attacco israeliano a Nouseirat, 20 morti’

Ospedale Gaza, ‘attacco israeliano a Nouseirat, 20 morti’

L'attacco aereo israeliano che ha ucciso 20 persone la notte scorsa ha preso di mira il campo profughi di Nuseirat, nel centro della Striscia di Gaza devastata da più di sette mesi di guerra: lo hanno riferito l'ospedale di Al-Aqsa e testimoni. "Abbiamo ricevuto venti morti e diversi feriti dopo che un attacco aereo israeliano ha preso di mira una casa che apparteneva alla famiglia Hassan nel campo di Nouseirat", si legge in un comunicato dell'ospedale. Secondo alcuni testimoni oculari, l'attacco è avvenuto intorno alle 3:00 (le 2:00 in Italia). L'esercito israeliano ha affermato che stava verificando queste informazioni.
Read More
Pilota  ucraino morto in missione di combattimento

Pilota ucraino morto in missione di combattimento

Il pilota da caccia ucraino Denys Vasyliuk, tenente colonnello e primo vice comandante di uno squadrone della 831a Brigata aerea tattica, è morto mentre svolgeva una missione di combattimento. Lo ha annunciato - come riferisce Ukrinform - il servizio stampa della brigata con un post su Facebook precisando che "era un vero professionista nel suo campo, un cavaliere a pieno titolo dell'Ordine del Coraggio, che ha effettuato dozzine di sortite da quando la Russia ha lanciato l'invasione dell'Ucraina".
Read More
Tajani dà notizia domiciliari a Salis al question time, applausi

Tajani dà notizia domiciliari a Salis al question time, applausi

Il ministro degli Esteri Antonio Tajani, durante un question time alla Camera, prima del suo intervento ha comunicato ai parlamentari la notizia dei domiciliari concessi a Ilaria Salis in Ungheria. Dall'aula sono partiti alcuni applausi. Il ricorso era stato presentato dai legali di Ilaria Salis contro la decisione del giudice Jozsef Sós che nell'ultima udienza del 28 marzo le aveva negato i domiciliari sia in Italia che in Ungheria. In appello, la richiesta è stata invece accolta e quindi la 39enne attivista milanese, candidata con Avs alle prossime Europee, potrà lasciare il carcere a Budapest dove si trova da oltre…
Read More
Putin in Piazza Tienanmen, calorosa stretta di mano con Xi

Putin in Piazza Tienanmen, calorosa stretta di mano con Xi

Il presidente russo Vladimir Putin, sbarcato a Pechino durante la notte scorsa, è arrivato in Piazza Tienanmen per la cerimonia di benvenuto, primo evento della sua visita di stato in Cina di due giorni. Il leader del Cremlino è stato accolto dal presidente Xi Jinping con il quale ha scambiato una calorosa stretta di mano, in base alle immagini trasmesse in diretta dal network statale Cctv. La cerimonia è stata preparata fuori dalla porta est della Grande sala del popolo, dove è andata in scena una parata militare in scala ridotta, quella riservata dalla parte cinese agli ospiti illustri.  Dopo…
Read More
L’attentato – Il premier slovacco Fico ferito a colpi di pistola. Lotta tra la vita e la morte

L’attentato – Il premier slovacco Fico ferito a colpi di pistola. Lotta tra la vita e la morte

Il premier slovacco Robert Fico è in bilico tra la vita e la morte per i colpi di pistola che gli ha sparato un 71enne colpendolo anche all'addome mentre era in una cittadina del centro della Slovacchia. L'attentato al primo ministro populista e filorusso di nuovo in carica dall'ottobre scorso ha sollevato un'ondata di sdegno e shock a livello internazionale, dal presidente Joe Biden a quello russo Vladimir Putin, passando per i vertici dell'Ue che parlano di "attacco alla democrazia". Secondo le prime ricostruzioni, Fico è stato colpito da tre dei cinque colpi esplosi dall'attentatore: due al braccio e uno…
Read More
“A Gaza non è in atto un genocidio”. La Casa Bianca considera un errore l’operazione su Rafah

“A Gaza non è in atto un genocidio”. La Casa Bianca considera un errore l’operazione su Rafah

 Il governo degli Stati Uniti ha respinto l'ipotesi di un "genocidio" nella Striscia di Gaza, ma ha invitato Israele a "fare di più" per garantire la protezione dei civili nell'enclave palestinese. "Crediamo che Israele possa e debba fare di più per garantire la protezione e il benessere dei civili innocenti. Non crediamo che quello che sta accadendo a Gaza sia un genocidio", ha dichiarato il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca Jake Sullivan in una conferenza stampa. Sullivan ha ribadito che gli Stati Uniti si oppongono a un'operazione militare su larga scala su Rafah, all'estremità meridionale della Striscia…
Read More
Lavrov, ‘se l’Occidente vuole combattere noi siamo pronti’

Lavrov, ‘se l’Occidente vuole combattere noi siamo pronti’

 Se i Paesi occidentali vogliono risolvere il conflitto ucraino sul campo di battaglia, "Mosca è pronta". Lo ha detto il ministro degli Esteri Serghei Lavrov parlando al Consiglio della Federazione (il Senato russo) a cui si presenta per ottenere la fiducia per la riconferma nella sua carica. "E' un loro diritto, se vogliono essere sul campo di battaglia, saranno sul campo di battaglia", ha affermato Lavrov, citato dall'agenzia Ria Novosti.  Con la conferenza di pace che si terrà in Svizzera in giugno i Paesi occidentali vogliono trattare la Russia come "un cattivo scolaro". "Ma non potete parlare a nessuno così,…
Read More
Argentina, è morta la terza donna vittima di un attacco incendiario a un gruppo LGBT+

Argentina, è morta la terza donna vittima di un attacco incendiario a un gruppo LGBT+

La terza vittima di un attacco con molotov a una stanza d'albergo di Buenos Aires dove vivevano due coppie di donne è morta, ha dichiarato un leader della Federazione LGBT+ argentina. "La terza vittima dell'attacco è morta alle 10 di oggi", ha dichiarato Marìa Rachid, leader della Federazione LGBT+ argentina, a quasi una settimana dall'attacco, che gli attivisti considerano un crimine d'odio. Nelle prime ore di lunedì mattina, un uomo di 62 anni ha dato fuoco alla stanza di una pensione della capitale argentina dove vivevano due coppie lesbiche lanciando un esplosivo. Una donna è morta martedì, un'altra mercoledì e…
Read More
La guerra in Ucraina – Kiev: ‘Mosca sta attaccando su tutta la linea del fronte’

La guerra in Ucraina – Kiev: ‘Mosca sta attaccando su tutta la linea del fronte’

Nelle ultime 24 ore, l'esercito del Cremlino ha attaccato l'Ucraina su tutta la linea del fronte. Lo ha riferito lo stato maggiore di Kiev nel report della mattina aggiungendo che in totale ci sono stati 155 combattimenti sul terreno. L'esercito russo ha lanciato 13 attacchi missilistici e 118 attacchi aerei, oltre a 120 razzi, sulle posizioni delle truppe ucraine e nelle aree popolate. Colpiti condomini e abitazioni private, oltre alle infrastrutture. Secondo l'esercito ucraino le forze del Cremlino stanno subendo gravi perdite: i soldati russi che hanno perso la vita in battaglia solo nell'ultimo giorno sarebbero 1.260. Più di 4.000…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala