CNA Marzamemi – Pachino, proteste per l’inizio intempestivo dei lavori stradali

Pachino, 15 luglio 2021 – Forte e vibrante protesta della sede locale di CNA Pachino e Marzamemi per la decisione di avviare i lavori di scarifica e sostituzione del tappetino stradale lungo via Marzamemi a partire da lunedì 19 luglio.

“Una scelta illogica che arrecherà solo danno agli operatori e inutili disagi ai tanti avventori e turisti che popolano il borgo”.

A dichiararlo sono Daniela Romeo e Corrado Dipietro rispettivamente presidente comunale di CNA Pachino e rappresentante delegato per Marzamemi.

“Una scelta che è piombata come un fulmine a ciel sereno – continuano i due rappresentanti di CNA – nel pieno di una stagione che ancora una volta si presenta difficile e ricca di incognite e che mai avremmo immaginato di dover vivere anche con questo disagio”.

“Non comprendo come sia possibile calendarizzare certi lavori in piena stagione estiva – puntualizza Corrado Dipietro – sappiamo benissimo quali sono le settimane di maggior lavoro nel corso dell’anno e pensare di realizzare opere così invasive nel cuore della stagione è un atto che dimostra la totale assenza di ragionevolezza e di confronto con gli operatori”.

“Chiediamo l’immediata sospensione dei lavori – concludono Dipietro e Romeo – e la loro riprogrammazione al termine della stagione. Allo stesso tempo sarebbe utile spendere energie per risolvere annosi problemi mai risolti sulla rete fognaria ed elettrica, temi sui quali si stenta a trovare soluzioni mentre si è capaci di trovare tempo e risorse per opere assolutamente intempestive. Sia chiaro, senza lo stop ai lavori non rinunceremo ad azioni eclatanti, prevalga la ragionevolezza e si ascolti il grido delle imprese”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.