Codici: azione per rimborso e risarcimento degli abbonati Eleven Sports

Una giornata da dimenticare. Non c’entrano i risultati sportivi, ma i disservizi con cui hanno dovuto fare i conti, ancora una volta, gli abbonati di Eleven Sports. Parliamo della piattaforma streaming che nel suo palinsesto ha, tra i vari eventi, il campionato di calcio di Serie C e la Superlega di pallavolo. Peccato che ieri la visione sia saltata durante le partite a causa di problemi tecnici.

“Non è la prima volta che accade – dichiara Stefano Gallotta, avvocato dell’associazione Codici – anche nella prima giornata del campionato di Serie C c’era stato un blackout. Apprezziamo le scuse della Lega Pro, ma riteniamo che Eleven Sports debba risarcire gli abbonati, soprattutto in un momento come questo in cui, a causa delle restrizioni per l’emergenza Covid19, lo streaming è l’unica alternativa agli stadi. Lo stesso discorso vale per gli appassionati di pallavolo, che, sempre a causa di problemi tecnici, non hanno potuto seguire nella loro interezza le cinque partite in programma della Superlega”.

“È un periodo poco felice per il calcio in tv e in streaming – afferma Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – prima la sentenza del Tar che ha confermato la multa dell’Antitrust a Sky per il Pacchetto Calcio, ora i blackout di Eleven Sports, che non risparmiano nemmeno la pallavolo. Saremo al fianco dei consumatori anche in questa vicenda. Non basta qualche sconto, devono essere rimborsati in maniera seria ed è quello che chiederemo”.

Gli abbonati che hanno avuto problemi con lo streaming degli eventi trasmessi da Eleven Sports possono segnalare il disservizio a segreteria.sportello@codici.org. L’associazione Codici si occuperà di richiedere il rimborso ed il risarcimento danni.

Roma, 12 ottobre 2020

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.