Covid: sospesa partita calcetto dai carabinieri a Palermo

Sospesa questa mattina al Foro Italico a Palermo una sessione di allenamento in vista di una partitella amatoriale di calcetto. I carabinieri sono intervenuti mentre un gruppo di giovani si stava allenando disattendendo le norme anti Covid previste dal nuovo Dpcm approvato dal governo. I militari hanno allontanato i giovani calciatori e così questa mattina la partitella al Foro Italico non si è giocata.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.