Economia – Borsa: settimana con pochi dati, occhi sulla Bce

La prossima sarà una settimana senza eventi o dati di grande rilievo in attesa delle festività di fine anno.

Un’eccezione, rilevano gli analisti di Mps capital services, sarà costituita dai verbali della Banca centrale del Giappone delle prime ore di mercoledì, seguita nello stesso giorno in mattinata dal bollettino della Bce.

In area euro sarà importante monitorare il dato dell’inflazione spagnola di dicembre, atteso venerdì e in rallentamento, visto che è il primo Paese della moneta unica che pubblica i numeri dell’ultimo mese dell’anno. Le altre principali economie diffonderanno i dati sull’inflazione di dicembre nella prima settimana di gennaio.

    Negli Stati Uniti continuerà la pubblicazione degli indici regionali, con martedì quello della Fed di Dallas, mercoledì della Fed di Richmond e venerdì quello di Chicago. Giovedì negli Usa attesa anche per le nuove richieste di sussidi di disoccupazione.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.