FIPAC – Consegnati i premi della decima edizione “Leone d’oro”

Consegnati stamane dai vertici della FIPAC, organizzazione di commerciati in pensione aderente alla Confesercenti, 24 premi “Leone d’Oro” ad altrettante personalità che nella loro carriera di imprenditori e di manager si sono distinti per risultati, progetti e attività che hanno dato lustro a Siracusa e all’impresa locale.

Assieme agli imprenditori quest’anno , decima edizione, sono stati premiati anche altre professionalità come artisti , uomini di cultura ed organizzazioni benemerite che danno lustro a Siracusa e alla sua provincia .

La cerimonia si è svolta stamane nel salone di rappresentanza della Camera di Commercio di Siracusa, coordinata dal presidente provinciale della FIPAC Arturo Linguanti che ha consegnato i premi assieme ad altri esponenti della organizzazione come il presidente provinciale di Confesercenti Siracusa Giuseppe Vasques, il Presidente nazionale Fipac Piergiorgio Piccioli e il Presidente regionale Fipac On Angelo Capitummino.

Presenti anche il vicesindaco di Siracusa Edy Bandiera e gli ex presidenti della Provincia Bruno Marziano e Nicola Bono che durante le loro amministrazioni sostennero le iniziative legate al Premio “Leone d’Oro” ed altre iniziative per la promozione del settore commercio.

Siracusa, 21 settembre 2023

ELENCO PREMIATI “LEONE D’ORO” 2023 ( e rispettive motivazioni del premio)

1) Aldo Garozzo “Come manager industriale, in ruoli istituzionali e nella società civile ha dimostrato che la competenza, per essere utile, deve essere accompagnata da una grande passione per il proprio territorio.”

2) Michele Salvatore Lonzi “Per la instancabile e appassionata difesa dell’ambiente e del territorio, sia nel ruolo di dirigente apicale della Regione Siciliana, sia da semplice volontario.”

3) Virginio Puzzo “ Per il determinante e innovativo contributo dato, nel corso di una brillante carriera, alla musica e al teatro popolare siciliano.”

4) Angelo Bottaro . “Per l’importante contributo dato alla valorizzazione dei prodotti ittici locali.”

5) Salvo Ruiz detto Zabo “Per il lunghissimo impegno profuso nell’intrattenimento radiofonico e per le eccezionali performance da guinness. Per l’imprenditoria radiofonica locale.

6) Salvino Finocchiaro “Per la costanza e la dedizione con la quale ha mantenuto in vita l’edicola di famiglia nel cuore di Ortigia.”

7) Giorgio Orefice “Maestro del Frattalismo pittorico. Per l’eccezionale produzione, di alto valore artistico, realizzata nel corso di una vita dedicata all’arte.”

8) Alfio Navarria “Vero punto di riferimento della più raffinata gastronomia siciliana, da decenni maestro di eventi e di bontà”

9) Corrado Sororo “Da oltre cinquant’ anni, nel cuore di Ortigia, acconcia ancora barbe e capelli, intrattenendo sempre la sua clientela con garbo e tanta simpatia”

10) Walter Capuano “Decano della marineria siciliana. Per gli importanti incarichi ricoperti nella gestione della complessa attività portuale di Augusta”

11) Angelo Cappuccio “Per aver continuato con grande passione l’attività familiare nel commercio ittico presso il suggestivo mercato storico di Ortigia”

12) Antonino Cassia “Primo e importante fornitore di ceramiche e sanitari, vero punto di riferimento per l’edilizia siracusana.”

13) Giovanni Conigliaro “ Continuatore di una importante tradizione familiare, lunga quasi un secolo, nel commercio dei preziosi e degli articoli da regalo.”

14) Vittorio Pianese “ Per il suo appassionato, competente e prestigioso impegno in vari e differenti ruoli, nella promozione della cultura e dei beni culturali di Siracusa”

15) Paolino Uccello “Per aver promosso in Italia e nel mondo le tradizioni culturali e i beni etnoantropologici siciliani.”

16) Museo Etnografico Nunzio Bruno. “In memoria del fondatore Nunzio Bruno e per la dedizione e competenza dei suoi familiari che ne continuano l’opera nel vasto campo dell’etnoantropologia.

17) Enzo Annino “Per la lunghissima attività musicale e teatrale attraverso la quale ha contribuito a creare nuove forme di spettacolo definite folk cabaret”

18) Maria Concetta Accolla “Per la magnifica carriera di attrice teatrale e cinematografica, per la passione e l’impegno prodotto nel diffondere la cultura teatrale.”

19) Giuseppe Di Guardo “Tecnico di altissimo profilo nel pubblico e nel privato, teorico e ideatore dei primi Centri Commerciali Naturali”

20) Giuseppe Rosano “Per l’importante contributo dato all’accoglienza turistica siracusana e all’organizzazione delle associazioni che nel settore operano”

21) Giuseppe Drago “Per aver valorizzato una importante azienda conserviera che esporta in tutto il mondo le prelibatezze locali”

22) Maria Bellino “Decana degli esercenti della Provincia. Continuatrice di una ultradecennale attività commerciale ad Avola.”

23) Carmelo Schiavo “Fondatore e direttore della prima associazione di commercianti della Provincia. Per il determinante contributo dato alla categoria.”

24) Paolo Oddo “Per l’impegno e la determinazione e la competenza dimostrati nella diffusione della grande distribuzione alimentare della Provincia di Siracusa”

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala