Giallo a Lentini -Trovati cadaveri di madre e figlia

12 luglio 2021 – Si prospetta un vero e proprio giallo a Lentini per la morte di madre e figlia, i cui cadaveri sono stati ritrovati a distanza di una decina di giorni in due diversi luoghi. A indagare sono i carabinieri che hanno trovato venerdì il cadavere della figlia di 54 anni e nella nottata tra sabato e domenica quello della madre di 84 anni.

Il primo ritrovamento è avvenuto all’interno di un appartamento su segnalazione dei vicini di casa che avvertivano un forte olezzo provenire dall’abitazione in cui madre e figlia vivevano. Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione e, secondo il medico legale, intervenuto sul posto per eseguire una prima ispezione, la morte della donna risalirebbe a una decina di giorni addietro. Della madre, però, nessuna traccia.

Appena un giorno dopo, il secondo macabro ritrovamento. Sempre i carabinieri, che, con l’ausilio di un elicottero, si sono messi alla ricerca dell’anziana che mancava da casa, sono accorsi in via Morganzi, all’interno di un deposito ormai da tempo in disuso. Anche la morte della madre della vittima risalirebbe a una decina di giorni fa. Adesso gli investigatori, con il coordinamento della Procura aretusea, dovranno accertare le cause della morte di entrambe le congiunte e come mai si trovassero in due luoghi differenti.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.