Lentini, utilizzando un martello tenta un furto in gioielleria: arrestato 36enne

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Lentini hanno arrestato, in flagranza di reato, un 36enne gravemente indiziato di tentato furto aggravato in danno di una gioielleria.

L’uomo, in orario notturno, con un martello, ha tentato di infrangere la vetrina di una gioielleria nel centro abitato della città, ma è stato messo in fuga dall’attivazione del sistema sonoro di allarme.

L’immediato intervento dei militari ha consentito di identificare il presunto autore del reato attraverso le immagini di videosorveglianza della gioielleria e di rintracciarlo in una via limitrofa al luogo del reato, nonché di rinvenire il martello usato per danneggiare la vetrina.

Dopo le formalità di rito, il 36enne è stato posto ai domiciliari, come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.