Marika Cirone: “Con l’lezione di Salvo Adorno, il Pd riparte”


Sono stati due giorni di mobilitazione intensa quelli che hanno portato alla completa definizione degli organismi di Partito nella città capoluogo e nei comuni della provincia. Oggi possiamo affermare che il PD è in grado di rimettersi in movimento dopo un lungo periodo di afasia e di evidenti difficoltà, che tutti i democratici abbiamo vissuto con imbarazzo e disagio. La elezione a Segretario Provinciale di Salvo Adorno garantisce alla comunità provinciale siracusana oltre che a iscritti e simpatizzanti una conduzione intelligente ,aperta al nuovo, sensibile ai temi della collegialità nelle decisioni interne , costruttrice di condivisione dei processi economici e sociali con i corpi vitali. Il PD ha saputo individuare con Adorno una leadership culturale e politica per l’intero territorio, coprendo l’evidente vuoto di rappresentanza e di progettualità da cui la provincia è visibilmente segnata. Questa dimensione del processo democratico del P. si è affermata in un confronto interno serrato ,aspro: e quando in un paio di occasioni mediatiche vi sono stati scadimento di toni e ricorso ingeneroso all’invettiva, i democratici di tutte le sensibilità politiche lo hanno giudicato negativamente e archiviato tra le cose ammuffite di un certo politicantesimo. Il sentimento diffuso e il desiderio di andare oltre per costruire la nuova comunità, ci ha spinto come Area Dem a offrire al Partito senza incertezze la candidatura prestigiosa di Adorno e a puntare con tutte le nostre energie e con fiducia su di lui e la sua coalizione. Quella scelta e’ stata premiata dal consenso raccolto tra gli iscritti e dal corale apprezzamento esterno . Il PD può ripartire con le carte in regola. Resta per tutti e in particolare per noi che siamo stati confortati dall’arrivo di nuovi protagonismi e dall’apporto di autorevoli presenze provenienti dal mondo del civismo la responsabilità di operare nel partito e per il partito a favore di un confronto interno serio , liberato da pregiudizi ,proteso al suo rafforzamento.
On. Marika Cirone Di Marco

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.