Militari Americani donano beni di prima necessità alla Diocesi di Acireale

Aci Sant’Antonio, 8 Ottobre 2021- La Stazione Aeronavale della Marina USA NAS Sigonella, in collaborazione con l’Aeronautica Militare Italiana, ha donato una ventina di pallet di beni di prima necessità a due enti di beneficenza acesi, Caritas Diocesana di Acireale e Casa Sollievo di San Camillo.
La prima consegna è stata effettuata presso il magazzino della CARITAS ,un’organizzazione di soccorso, aiuto e servizio sociale della Chiesa Cattolica. La seconda è andata alla Casa Sollievo di San Camillo, mensa dei poveri della chiesa gestita da preti, fratelli e suore dell’ordine di San Camillo.
Le donazioni ricevute dai suddetti enti di beneficenza provengono da un surplus di beni di prima necessità arrivati , da tutta la Sicilia , alla base nelle scorse settimane per supportare gli sfollati dell’Afghanistan che sono ospitati alla NAS Sigonella nell’ambito del ponte aereo operazione “Allies Refuge “ Grazie alla notevole quantità di donazioni, ogni bambino afghano ha ricevuto un peluche all’arrivo in Sicilia.
“L’iniziativa odierna di solidarietà mostra la piena partnership tra la NAS Sigonella e l’Aeronautica Militare Italiana per ricambiare la grande generosità della comunità siciliana che è stata molto solidale e accogliente con gli sfollati”, ha detto Alberto Lunetta, Responsabile Relazioni Esterne della NAS Sigonella che ha accompagnato il team di militari americani: “Un altro evento di successo nell’ambito del progetto di buon vicinato della Marina USA che, come ha sottolineato lo stesso Vescovo di Acireale, evidenzia la bellezza della cooperazione italiana e statunitense.”
Presenti all’evento, il Vescovo di Acireale Antonino Raspanti, il direttore della Caritas acese Don Orazio Tornabene, il vice-direttore Don Orazio Caputo , il Direttore per l’Ufficio per le Comunicazioni sociali Don Arturo Grasso, Don Riccardo Leonardi che ha organizzato l’iniziativa insieme al dott. Lunetta, il Tenente di Vascello Roi De Guzman , ufficiale responsabile del supporto logistico affiancato da un team di marinai del comando logistico NAVSUP in rappresentanza del Comandante della NAS americana Kevin Pickard, ed una rappresentanza dell’Aeronautica guidata dal Ten. Col Paolo Tredici delegato dal Comandante dell’Aeroporto di Sigonella Col. Pilota Howard Lee Rivera.
L’operazione “Allies Refuge” è la missione del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti volta a facilitare l’evacuazione sicura dei cittadini statunitensi, dei richiedenti il visto di immigrazione speciale e di altri afghani a rischio nel modo più rapido e sicuro possibile. Lavorando in collaborazione con i suoi alleati dell’Aeronautica Militare Italiana e del governo italiano, la NAS Sigonella è servita da luogo di transito per gli sfollati prima del loro successivo spostamento verso altre località.
Durante l’operazione Allies Refuge, la NAS Sigonella ha ospitato un totale di 4283 viaggiatori con 21 voli diversi, fornendo alloggio per un totale di 3187 persone in una sola volta.
Conosciuta come “Fulcro del Mediterraneo “, la NAS Sigonella, grazie alla sua posizione strategica ed essendo l’unica stazione aerea d’oltremare della Marina, consente alle Forze militari degli Stati Uniti, degli alleati e delle nazioni partner di schierarsi e rispondere prontamente, se richiesto, per garantire la sicurezza e la stabilità in Europa, Africa e Comando Centrale. Un attività che si inserisce in un più ampio contesto di solidarietà che le donne e gli uomini dell’Aeronautica Militare di Sigonella e gli alleati della locale Naval Air Station USA, nonché i vari sodalizi che si alternano quali l’Associazione Arma Aeronautica di Acireale, con un sinergico lavoro di squadra che coinvolge anche parenti ed amici, portano avanti e concretizzano in momenti di difficoltà, come nel contesto di questo periodo di crisi afghana o nel emergenza sanitaria, la cui inevitabile crisi finanziaria, ha costretto numerose famiglie in situazioni di grave difficoltà economica.

Comments

comments

By Cosimo Consoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala