Noto, operazione antidroga: due arresti , sequestrato ingente quantità di hashish

Sabato scorso, agenti del Commissariato di Noto, impegnati nel contrasto al consumo ed alla vendita di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, nel corso di un’operazione antidroga, due uomini rispettivamente di 34 e di 49 anni, entrambi residenti a Noto.

Gli uomini, diretti dalla dott.ssa D’Angelo, sorprendevano il quarantanovenne mentre cercava di nascondere un pacchetto (contenente 615 grammi di hashish) in una piccola grotta, sita all’interno di un terreno del trentaquattrenne.

Addosso al quarantanovenne venivano rinvenuti altri 92 grammi della stessa sostanza.

Nel medesimo scenario operativo, gli investigatori operavano, altresì, una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del trentaquattrenne, già sottoposto agli arresti domiciliari, che, alla vista di Poliziotti, tentava di disfarsi di 4 ovuli di hashish e di un ovulo di cocaina, lanciandoli dalla finestra. La droga veniva sequestrata, unitamente ad altro stupefacente ritrovato all’interno della casa insieme a 135 euro, probabile provento dell’attività di spaccio e una pistola a salve, priva di tappo rosso.

Dopo le formalità di legge, il trentaquattrenne veniva condotto in carcere, mentre il quarantanovenne veniva posto ai domiciliari.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.