Oggi la serata finale della 61ma edizione del Carnevale di Avola

La bellezza dei carri allegorici realizzati dai maestri carristi, musica, sfilate, balli, momenti dedicati ai più piccoli e molto altro per dare il senso di una tradizione lunga più di 60 anni. Oggi la serata finale della 61ma edizione del Carnevale di Avola che ogni anno si arricchisce di nuovi appuntamenti puntando sulla storia e sulla promozione della cultura popolare: è sostenuta economicamente dalla Regione Siciliana e dal MiC grazie al riconoscimento di Carnevale “Storico”, inserito nel circuito di Carnevalia. Ieri piazza piena per ammirare i carri allegorici che si sono esibiti con movimenti ed effetti speciali di luce e animazione e il debutto nel pomeriggio dei Poeti dialettali nel segno della cultura carnevalesca con versi divertenti affrontando anche tematiche importanti. Musica e spettacolo con Vincenzo Loreto, i ballerini scenografi della Social dance Joey&Rina e il dj Sampirisi. Oggi l’ultima gran sfilata, sempre da piazza Esedra fino in piazza Umberto, poi lo spettacolo musicale con Radio Dimensione Suono e Davide De Marinis e la gran serata conclusiva con Disconight di Fm Italia e la premiazione dei carristi, con la presenza della showgirl attrice Matilde Brandi.
“Ho visto in questi giorni gli occhi e i corpi dei carristi stanchi e affaticati ma carichi di entusiasmo e di passione – le parole orgogliose del sindaco Rossana Cannata – Ho provato grande orgoglio e soddisfazione nell’aver dato seguito, ad appena un anno da quando mi sono insediata, alla realizzazione di un punto importante del mio programma elettorale e riuscire a creare in così poco tempo i capannoni comunali che accolgono l’arte della cartapesta. Se ne parlava da tantissimi anni e con la mia amministrazione lo abbiamo fatto. Un momento storico che nessuno aveva realizzato e dopo aver girato, pensato e riflettuto ho trovato il posto per la sua concreta attuazione. Capannoni che accolgono donne e uomini che ogni anno con il cuore ci fanno sognare, riflettere e divertire e che aiutano la nostra economia cittadina. Il Carnevale Storico Avolese è la nostra Identità, la continueremo a valorizzare con l’impegno che ogni giorno ci vede Fare, perché vogliamo continuare a sognare”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.