Omicidio Sortino: la Procura di Catania dispone il giudizio immediato per i due minorenni

News: il Tribunale dei Minori della Procura di Catania ha disposto il giudizio immediato nei confronti dei due minorenni di Floridia accusati dell’omicidio di Nuccio Sortino, il panettiere quarantanovenne ucciso a colpi di pistola nel settembre scorso . Il provvedimento del tribunale dei Minori di Catania è stato tempestivo, tanto da evitare la scarcerazione dei due minorenni accusati dell’omicidio di Nuccio Scarso, per decorrenza dei termini della custodia cautelare in carcere. Infatti, in extremis, agli avvocati dei due indagati, Paolo e Gabriele Germano, è stata notificata la decisione del gip che ha deciso di processare i due minorenni con il giudizio immediato.

I due diciassettenni floridiani, in attesa dello svolgimento della prima udienza il prossimo 2 maggio, restano rinchiusi al carcere per i minori di Catania.

E’, invece, ai domiciliari il terzo giovane coinvolto nell’omicidio: Dylan Foti, unico maggiorenne del gruppo. Accolta, infatti, la richiesta dei suoi difensori di revocare la misura della custodia in carcere.

Comments

comments

By wltv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala