ONA Operaio morto per amianto, oggi i funerali

Una folla di persone per salutare Luciano Muscetti, operaio ucciso da mesotelioma. Oggi i funerali alla Chiesa di Santa Rita, presenti il coordinatore regionale Ona Sicilia, Calogero Vicario e l’ex deputato Pippo Gianni, entrambi in prima fila nella sensibilizzazione contro l’utilizzo del materiale mortale. In una nota, l’Osservatorio Nazionale Amianto ricorda così Muscetti: “Luciano è stato un esemplare operaio metalmeccanico siracusano delle Industrie meccaniche Siciliane (Gruppo Belleli), e poi dell’Iniziativa Sicilia (Gruppo Fantuzzi Reggiane), ed ha svolto la sua attività di lavoro con lealtà ed onore e inconsapevole che giorno dopo giorno inalava il mortale killer amianto, che lo ha portato a sviluppare il mesotelioma, con il quale ha combattuto per oltre 1 anno”.
Questa è solo l’ennesima morte per amianto, la Sicilia ogni anni piange 600 defunti.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.