Ordinanza sindacale, Sindaco Gianni: “Vietata falò, fuochi d’artificio e assembramenti lungo il litorale di Marina di Priolo”

Ordinanza firmata dal sindaco di Priolo Gargallo, Pippo Gianni, che recepisce quella emanata ieri dal presidente della regione e quella della Capitaneria di Porto di Siracusa del 9 luglio 2021.

Vietata l’accensione di falò, fuochi d’artificio e vietati gli assembramenti lungo il litorale di Marina di Priolo.

Ogni cittadino di età superiore ai 12 anni avrà l’obbligo di tenere sempre la mascherina nella propria disponibilità e di indossarla nei luoghi affollati aperti al pubblico.

Coloro che risultino sprovvisti di Green Pass non potranno accedere ad uffici pubblici e privati preposti all’esercizio di attività amministrative e sono autorizzati a beneficiare dei servizi esclusivamente con modalità telematica o da remoto. Per contattare gli uffici comunali, gli utenti potranno servirsi dei recapiti telefonici pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Priolo Gargallo. I cittadini sono comunque invitati ad utilizzare quanto più possibile i servizi online e le comunicazioni tramite mail. L’accesso agli uffici potrà avvenire solo da parte della persona interessata, che dovrà sottoporsi a misurazione della temperatura all’ingresso della sede municipale.

Saranno effettuati controlli per garantire il rispetto delle prescrizioni.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.