Palagonia. Muore cavallo durante corsa clandestina, 16 denunciati


Palagonia, 06 luglio 2020 – Una corsa clandestina tra due calessi trainati da cavalli è stata interrotta a Palagonia (Catania) dai carabinieri all’alba di ieri. Durante l’intervento dei militari uno dei due fantini ha abbandonato il calesse saltando in piena corsa in sella ad uno scooter ed in cavallo, terrorizzato, è caduto dentro un fossato, morendo sul colpo a causa del violento impatto. Sedici le persone denunciate, tutte catanesi, di età compresa tra i 17 e i 38 anni, molte delle quali con precedenti penali, alla Procura della Repubblica di di Caltagirone,, a vario titolo per resistenza a pubblico ufficiale, maltrattamento di animali seguito da morte e blocco stradale. I militari sono intervenuti in contrada Margia notando un insolito via vai di scooter e veicoli. La gara gara era “scortata” da spettatori/scommettitori a bordo di autovetture e scooter, fuggiti all’arrivo dei militari. I carabinieri hanno bloccato e identificato alcune persone tra cui il secondo fantino Le indagini sono tuttora in corso per definire il ruolo delle persone denunciate, identificare il secondo fantino e tutte le persone che assistevano alla gara.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.