Portopalo. Coltre di fumo inonda il centro abitato, denunciato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Portopalo di Capo Passero hanno denunciato in stato di libertà un cittadino poiché ritenuto responsabile dell’incendio la cui densa coltre di fumo ha invaso, lo scorso 17 gennaio, quel centro abitato.

Le indagini hanno appurato che l’uomo, che stava cercando di bruciare alcune sterpaglie accumulatesi dopo che aveva effettuato la pulizia di un terreno, non è riuscito a contenere le dimensioni delle fiamme, che hanno causato una spropositata emissione di fumo che ha molestato l’intera cittadinanza.

L’uomo è stato accusato del reato previsto all’art. 674 c.p.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.