Priolo – Centri estivi bambini e ragazzi da 3 a 17 anni: a breve un bando del Comune

Sarà pubblicato a breve, sul sito del Comune di Priolo Gargallo, l’avviso con il quale associazioni, cooperative, enti del terzo settore, potranno presentare una progettualità e avranno un contributo per consentire a tutti i minori di età compresa tra i 3 e i 17 anni, anche diversamente abili, di prendere parte alle attività dei centri estivi 2021.

“La nostra Amministrazione – afferma il sindaco Pippo Gianni – conferma l’attenzione nei confronti delle esigenze della popolazione, delle famiglie, dei bambini e dei ragazzi,  che più di tutti hanno subito le problematiche legate alla pandemia”.

A seguire l’iter per l’attivazione dei centri estivi l’assessore alle Politiche Sociali e Giovanili, Diego Giarratana.

“Faremo in modo – sottolinea Giarratana – che possano partecipare quanti più bimbi possibile, per sostenere tutti i nuclei familiari, non solo coloro che vivono situazioni di disagio economico e sociale”.

Giarratana ha ringraziato per la collaborazione l’assessore alla Pubblica Istruzione, Patrizia Arangio, e tutti coloro che hanno appoggiato attivamente le proposte arrivate dall’importante lavoro svolto dal settore Politiche Sociali: il sindaco Gianni e tutta l’Amministrazione, il presidente del Consiglio Biamonte e i consiglieri comunali.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.