Priolo, detenevano hashish in casa: in manette casalinga e disoccupato-Guarda Il Video-

1,026 views

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo coadiuvati dalle unità cinofile di Nicolosi a termine di una specifica e mirata attività d’indagine, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Marilena Mangiafico di 42 anni, casalinga siracusana, e Sebastiano Inturrisi di 19, disoccupato siracusano con precedenti di polizia specifici.
I militari dell’Arma avendo il fondato sospetto che all’interno dell’abitazione in uso ai due soggetti sopramenzionati ci fosse la presenza di un’ingente quantità di stupefacente, hanno cinturato la zona e proceduto a perquisizione dell’abitazione. Gli occupanti, alla vista dei Carabinieri, hanno immediatamente tentato di disfarsi di un involucro contenente quindici dosi di cocaina per un peso di 6 grammi circa, lanciandolo dal balcone di casa, ma è stato subito recuperato dai colleghi che cinturavano l’abitazione. All’interno dell’appartamento invece, sono stati rinvenuti 3 dosi di hashish per un peso complessivo di 3 grammi e due dosi di marijuana del peso di un grammo. La perquisizione consentiva di rinvenire anche materiale atto al confezionamento delle dosi e un’agenda contenente annotazioni attinenti l’attività di spaccio, nonché contanti per una somma complessiva di 240 euro.
A casa dei due arrestati infine, veniva rinvenuto un televisore da 40 pollici risultato essere provento di furto a danno della sede di un comitato elettorale locale. Gli arrestati, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.