Priolo, il Pd propone test rapidi nelle scuole

Il segretario del Partito Democratico di Priolo Gargallo Carmelo Susinni, ha manifestato fondate preoccupazioni per un possibile aumento dei contagi nella popolazione della sua cittadina, per questo motivo ha incontrato il Presidente del Consiglio Alessandro Biamonte per trovare soluzioni in merito. La proposta che emersa consiste di stipulare una convenzione tra Comune di Priolo Gargallo e Dipartimento Prevenzione Asp Siracusa per azioni di supporto USCA nelle scuole, perché si teme una ricaduta sulla popolazione di Priolo Gargallo della conseguenza di possibili focolai di trasmissione Covid all’interno dello stabilimento Isab Sud. Da circa un mese è in corso la fermata generale degli stabilimenti Isab Sud e complesso Igcc, con l’impiego di circa quattromila addetti in parte provenienti da ogni regione d’Italia e dall’estero. Vista la situazione italiana di rischio alto e medio alto, possiamo considerare reale la probabilità di possibili focolai all’interno dello stabilimento, che potrebbe ripercuotersi sulla popolazione di Priolo Gargallo facendo aumentare l’indice di contagio, poiché sono numerosi gli addetti che rientrano a fine giornata nelle loro abitazioni. Considerato che l’Asp Siracusa con delibera del Direttore Generale n. 1115, del 30 settembre 2020, ha disposto le attività delle USCA a supporto delle scuole. Considerato che la regione siciliana si è attivata per il tracciamento di tutta la popolazione scolastica nei Comuni che superano in 30 mila abitanti ove insistono almeno due scuole superiori. Per tali motivi la nostra proposta si basa su una collaborazione, tra Comune di Priolo Gargallo e Asp Siracusa, coinvolgendo i medici di base. Quindi si chiede al Sindaco di chiedere all’Asp di attivare uno screening con tampone rapido su base volontaria agli alunni e al personale docente dei due istituti comprensivi di Priolo Gargallo, ma se la tempistica dovesse essere burocraticamente lunga, vista l’urgenza, chiediamo di valutare di impegnare risorse del Comune per supportare i costi dello screening.

Comments

comments

By wltv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala