Priolo, Omar Arcuri morto per embolia polmonare

E’ stata un’embolia polmonare a metter fine alla giovane vita di Omar Arcuri, il 35enne priolese, che il 13 gennaio scorso è stato trovato morto nel suo appartamento in Francia, dove lavorava nel settore della sicurezza. Dopo che la salma è stata restituita alla famiglia, venerdì a Priolo è stata celebrata una cerimonia funebre, non di rito cattolico, che può essere assimilata all’ultimo saluto reso da parte di familiari e amici.
Sua madre ha tenuto a rendere nota la ragione della sua morte per mettere fine alle dicerie che sono circolate a Priolo, dopo che si è diffusa la notizia della improvvisa morte di Omar. Una perdita che ha gettato nello sconforto oltre che i familiari, quanti conoscevano Omar Arcuri. A piangere la sua perdita anche la compagna e i figli.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.