Priolo, parrocchia San Giuseppe Operaio: celebrato il 55° anniversario della costituzione canonica – Foto

L’Arcivescovo di Siracusa, mons. Francesco Lomanto, ha presieduto nel pomeriggio la Solenne Celebrazione Eucaristica, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose. A rappresentare la comunità priolese il Sindaco, Pippo Gianni, il Presidente del Consiglio, Alessandro Biamonte, il Vice Sindaco, Maria Grazia Pulvirenti.
Si tratta della prima visita ufficiale a Priolo del nuovo Arcivescovo Metropolita. Per l’occasione, il Sindaco Gianni ha voluto dare il benvenuto in città al nuovo pastore della chiesa siracusana. “Oggi – ha affermato il primo cittadino – ci è stata regalata una gioia immensa, ancora più preziosa in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo”
“La vita di San Giuseppe – ha detto mons. Lomanto – è pura azione della vita di Dio, pura trasparenza. Giuseppe è l’uomo giusto, colui che percepisce il pensiero di Dio, è sotto il suo sguardo. Anche noi – ha proseguito – siamo chiamati a vivere sotto la presenza di Dio, sotto il suo sguardo. Dobbiamo impegnarci ad essere pienamente umani, per essere vicini a Dio. Cristo vive tra di noi”.
Alla celebrazione erano presenti anche il Dirigente del Commissariato di Polizia di Stato, Sergio Leo, il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Priolo, Antonino Barbagallo, il Comandante della Polizia Municipale, Giovanni Mignosa, rappresentanti della Protezione Civile, della Misericordia e i Parroci Don Marco Politini, Padre Vinci e Padre Gulinello.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.