Rapina in gioielleria a Catania: arrestato uno dei banditi

Raid in una gioielleria stamattina nel centro di Catania, dove due banditi hanno rubato oro e contanti. Ma dopo un inseguimento uno dei due rapinatori è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale. I due banditi, intorno alle 09:45, travisati e non armati, con la scusa di fare degli acquisti, sono entrati nella gioielleria Orogemma di via Umberto dove, dopo una breve colluttazione, hanno bloccato il proprietario e un dipendente legando loro i polsi con delle fascette di plastica. Poi velocemente hanno preso oro e denaro contante per un valore complessivo di circa 900 euro e sono fuggiti via. L’allarme lanciato al 112 ha consentito l’immediato intervento sul posto di una pattuglia del nucleo Radiomobile dei carabinieri del comando provinciale di Catania che è riuscita ad inseguire, bloccare ed ammanettare uno dei malviventi, un catanese di 22 anni, recuperando l’intera refurtiva. Sono in corso le ricerche del secondo rapinatore.
Catania 15 ottobre 2020

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.