Serie A2 maschile: secondo successo per l’Aretusa

Un’altra prestazione sontuosa. E dopo Ragusa arriva anche il successo contro Orlando Haenna, il primo casalingo di questa stagione davanti a un Pala Pino Corso stracolmo e festante. Soltanto la prima frazione è andata avanti punto a punto contro un’Haenna trascinata dal solito Guggino. Ma la squadra di Izzi ha fatto prevalere ancora una volta il collettivo, grande difesa e secondo tempo prolifico, tanto più che ad ogni azione arrivava una rete e gli aretusei hanno così creato un solco sino a ipotecare questo successo.
E nel finale il grido “Vincio Vincio” è stato tanto commovente quanto adrenalinico per una squadra che ha girato a mille. “Stiamo prendendo sempre più consapevolezza del campionato – ha detto il pivot Nino Brandino, top scorer del match – e credo che la vittoria di oggi dica quanto stiamo crescendo partita dopo partita. I miei gol? Mi sto abituando da pivot a farne tanti ma è il collettivo che si esalta e non il singolo”.

Aretusa-Orlando Haenna 33-28 (13-12)
Aretusa: L. Carnemolla, Tito, Caramagno 4, Settembre, L. Santoro 5, Infantino 2, Izzi 2, Faraci 3, Cella, Brandino 8, Vasquez, Serra, Yatawarage 7, M. Santoro 2, G. Carnemolla. All. Izzi
Orlando Haenna: Avram, Caruso 5, Guarasci 4, Savcenco 7, Pisano, Russo, Serravalle 1, Coppola 1, Vasapollo 1, Loguasto, Calzetta, Contino 1, Guggino 8, Citro, Andolina. All. Cardaci
Arbitri: Sardisco e Venturella.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.