Si è concluso il ciclo di incontri di legalità nelle scuole di Siracusa e provincia

Con l’incontro tenutosi presso l’aula magna dell’Istituto “Giuseppe Bianca” diretto dalla Preside Lucia Barbiera, si è concluso il ciclo di incontri nelle scuole di Siracusa e provincia, promosso dalla Questura di Siracusa in sinergia con l’Ufficio Scolastico Provinciale.

L’Ufficio per la Comunicazione della Questura di Siracusa (composto dal responsabile Tommaso Bellavia, da Santina Genovese e da Roberto Damiani) e i Dirigenti dei Commissariati distaccati hanno tenuto, nel complesso, 81 incontri che hanno visto una vasta partecipazione di studenti.

Gli eventi sono stati calibrati in relazione all’età dei ragazzi che sono stati coinvolti in discussioni sull’importanza del rispetto delle regole e delle leggi, sull’utilizzo consapevole dei social network, sul fenomeno del bullismo e del cyber bullismo, sulla prevenzione ed il contrasto allo spaccio di droga, sul fenomeno della criminalità organizzata di tipo mafioso e sul significato dell’impegno antimafia.

In particolare, su indicazione del Questore Benedetto Sanna, è stato approfondito il tema della lotta alla vendita ed al consumo degli stupefacenti, nella convinzione che sia necessario ridurre l’offerta, con l’azione repressiva delle forze di polizia che quotidianamente denunciano spacciatori e sequestrano stupefacenti e, parimenti, abbattere la domanda, con un’azione preventiva diretta ai più giovani.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala