Sicilia – Randagismo: da Regione contributi ai Comuni per contrasto e prevenzione- Gennuso (FI) “Tutela di salute e sicurezza”

Con un decreto del 21 dicembre la regione ha stanziato complessivamente 5 milioni di euro per i contributi ai Comuni da destinare alla lotta al randagismo in termini di prevenzione e contrasto del fenomeno.
I fondi, previsti dalla legge regionale 5 del 2014, vengono ripartiti proporzionalmente alla popolazione canina e alle spese sostenute.
Questa la ripartizione per alcuni comuni della Provincia di Siracusa:
Noto (61.800), Pachino (17.500), Rosolini (21.000), Portopalo di Capo Passero (5.000), Buccheri (10.400), Palazzolo (27.800), Carlentini (12.100).

Commentando il provvedimento, l’onorevole Riccardo Gennuso di Forza Italia ha dichiarato che “queste somme permetteranno di pianificare nuovi interventi, che sono assolutamente indispensabili sia per contrastare il fenomeno sia per prevenirlo, con azioni mirate anche alla tutela del benessere degli animali. Un intervento concreto di tutela della salute e di sicurezza per le comunità.”

Il decreto completo è alla pagina
https://www.regione.sicilia.it/la-regione-informa/serv-4-avviso-pubblicaz-decreto-interass-n-639s4-21122023-contrasto-al-randagismo

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala