Siracusa, evade dai domiciliari arrestato dai carabinieri

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, impegnati in un servizio di controllo del territorio mirato soprattutto al contrasto delle violazioni commesse da soggetti sottoposti alle misure di prevenzione e cautelari, hanno sorpreso Steven Merlino , 20 anni, disoccupato e con precedenti di polizia al di fuori della propria abitazione nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari per aver commesso alcuni giorni fa, reati contro il patrimonio in Siracusa.

Il giovane, prontamente riconosciuto e bloccato dai militari dell’Arma, è stato dichiarato in arresto in flagranza di reato di evasione e sottoposto nuovamente ai domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.