Siracusa, Mangiafico (Civico 4): “Fondi comunali erogati alle associazioni con eccessiva discrezionalità”

Siracusa 9 Ottobre 2023. Discriminazione nello stanziamento dei fondi per le associazioni e attività culturali. Questa l’accusa di Michele Mangiafico, leader del movimento “Civico 4”, contro l’attuale Amministrazione comunale.
Il motivo, secondo la tesi di Civico, sarebbe da ricercare nell’assenza di riferimento ad avvisi pubblici rivolti alle associazioni culturali oppure alla predeterminazione dei criteri sulla base dei quali il Comune si sarebbe mosso.
A sostegno di questa tesi, Mangiafico cita alcuni esempi: “l’acquisto del progetto “Le vie del Natale”, al costo di 20 mila euro, con determina 4988 del 19/12/2022, a fronte di una domanda acquisita al protocollo dieci giorni prima, in occasione delle festività natalizie dello scorso anno oppure la spesa di 7 mila euro per il progetto “La città in maschera” (determina dirigenziale 1741 del 20/04/2023), per il quale non si evince in determina neanche la data di ingresso dell’istanza del proponente”.”
“Rispetto alla Delibera 101 che regola contributi e sussidi e che è ancora oggi pubblicata sul sito istituzionale, – dice Mangiafico – le Amministrazioni comunali rette da Francesco Italia hanno rinunciato alla gestione di avvisi che sostengano le attività annuali delle associazioni e si sono indirizzate solamente sui singoli eventi, scelti in maniera totalmente discrezionale e in brevissimo tempo dal protocollo della domanda. Questo “modus operandi”, che nel territorio vede tante associazioni al di fuori dei “radar” dell’Amministrazione comunale genera malcontento e alimenta l’idea che chi governa guardi sempre nelle medesime direzioni. Fino a che punto è giusto agire così?”
Mangiafico ricerca la risposta a tale quesito all’interno della Costituzione: “In linea generale e per il principio di sussidiarietà, la stessa Costituzione con l’articolo 118 legittima il fatto che i Comuni favoriscano la libera iniziativa dei cittadini, singoli o associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale. Ma la Corte dei conti chiarisce come la legge 241/90, all’articolo 12, quando interviene sull’erogazione di sovvenzioni, contributi e sussidi, pretenda che ciò avvenga in maniera subordinata alla predeterminazione dei criteri e delle modalità a cui le amministrazioni si atterranno.”
“Ciò – spiega Mangiafico – perché l’erogazione di somme di denaro non deve considerarsi completamente libera, ma la discrezionalità deve essere nutrita dalla preventiva predisposizione di criteri e modalità di scelta del progetto o dell’attività da beneficiare (Consiglio di Stato, sez. V, 15 novembre 2019, n. 7845).”
Il movimento “Civico 4”, con in testa il laeder Mangiafico, ritiene “che una buona Amministrazione comunale debba tornare a riconoscere l’impegno di associazioni che storicamente nel territorio agiscono da decine di anni, anche in assenza di alcuna forma di sostegno delle istituzioni, attraverso bandi pubblici con criteri predefiniti che guardino alle loro attività nel complesso, oltre che a singoli eventi e che, anche nella scelta di singoli eventi, i criteri sulla base dei quali questi singoli eventi saranno scelti siano predeterminati, facendo conoscere anticipatamente alla città su quali temi e su quali modalità di realizzazione l’Amministrazione intende investire, consentendo così a tutti di poter avere l’opportunità di contribuire al realizzarsi delle politiche cittadine. È davvero triste scorrere l’albo pretorio del Comune e vedere che, a fronte di centinaia di associazioni esistenti in città, sempre le stesse siano oggetto di attenzioni e contributi.”
Mangiafico, a nome di Civico 4, ribadisce la necessità di sostenere le attività di associazioni sociali e culturali, che sono il sale per una città, e di indire avvisi pubblici rivolti a tutte le realtà del territorio.
L’argomento è stato affrontato in occasione della diretta Facebook, sulla pagina di Mangiafico, che ha avuto luogo sabato 7 ottobre alle 10 dal Piccolo Teatro Elvira.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala