Siracusa Pride 2020. Il 5 ottobre alle ore 21,45 il quarto appuntamento “online”

Scuola, perché e come educare alle differenze e alla sessualità”. Questo il titolo della quarta diretta dedicata al Pride Aretuseo

Un nuovo appuntamento online lunedì 5 ottobre alle ore 21,45, dopo una breve pausa estiva, con il Siracusa Pride 2020. “Scuola, perché e come educare alle differenze e alla sessualità” sarà questo il titolo del nuovo evento in diretta sulla pagina Facebook “Siracusa Pride”, condotto dalle giornaliste Nadia Germano e Alessia Zeferino, che vedrà come ospiti Giovanna Cristina Vivinetto, docente e poetessa transessuale; Chiara Mazzarino, studentessa e coordinatrice Unione Degli Studenti Siracusa; Lorenzo Perrona, docente e componente esecutivo Cobas Scuola Siracusa; Emma Lo Magro, psicoterpeuta ed esperta in sessuologia clinica; Tiziana Biondi, vice presidente Stonewall e Alessandro Dainotti, vice presidente Arcigay Siracusa.

Scuola ed educazione sono due temi strettamente correlati e oggi più che mai di scottante attualità.

Mentre in tanti paesi europei l’educazione di genere, affettiva e alla sessualità sono state inserite tra le materie d’insegnamento nelle scuole di ogni ordine e grado in Italia alcune parole o concetti sembrano essere “impronunciabili” e certi argomenti un “tabù”. Eppure basta ascoltare il tg, sfogliare un quotidiano o semplicemente dare un’occhiata ai titoli delle testate on line, per rendersi conto che parlare di argomenti come l’affettività, la sessualità rispettosa e consapevole o l’educazione al rispetto di tutte le differenze, servirebbero a far crescere bambini e bambini, ragazzi e ragazze più sereni e soprattutto più empatici e più rispettosi.

L’evento è organizzato e promosso da tutte le associazioni che insieme ad Arcigay e Stonewall Siracusa, coorganizzano e copromuovono il SIRACUSA PRIDE 2020 (Amnesty International – Gruppo Italia 85, Arci, Arciragazzi Siracusa 2.0, Ass. Culturale A Bedda Sicilia, Astrea in memoria di Stefano Biondo, Centro Antiviolenza Ipazia, CGIL, COBAS SCUOLA Siracusa, Giosef Siracusa, No all’Odio – Movimento di contrasto ai discorsi d’Odio, R.E.A. – Rete Emporwerment Attiva, Rete Degli Studenti medi, UIL, Unione Degli Studenti Siracusa, Zuimama Arciragazzi).

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.