Siracusa, pusher nascondeva droga all’interno di una lampadina a led: sequestrato cocaina e crack

Dopo aver tentato di eludere invano i controlli antidroga della Polizia di Stato occultando lo stupefacente all’interno di una pallina di padel ed aver collocato bustine di zucchero cercando di farle passare per cocaina, gli spacciatori hanno pensato di nascondere la droga all’interno di una lampadina a led installata in un portalampada montato in un casotto in legno sito nella nota piazza di spaccio di Via Santi Amato.
Anche in questo caso le “furbizie” dei pusher non hanno ingannato l’occhio attento degli agenti del Commissariato di Ortigia che, dopo aver smontato la lampadina, hanno sequestrato 22 dosi di cocaina e 22 dosi di crack pronte per essere vendute agli assuntori della zona.

Inoltre, agenti delle Volanti, nel corso di ulteriori servizi antidroga finalizzati al contrasto del consumo e della vendita di stupefacenti, hanno segnalato all’Autorità Amministrativa competente un quarantenne per possesso di una modica quantità di cocaina per uso personale.

Infine, agenti delle Volanti hanno denunciato un siracusano di 23 anni, già conosciuto alle forze di polizia e affidato in prova ai servizi sociali, per il reato di maltrattamenti in famiglia, posti in essere nei confronti della convivente, e una cinquantatreenne per aver violato gli obblighi relativi alla sorveglianza speciale cui è sottoposta.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala