Sociale. Ars approva care-giver per non autosufficienti. Gennuso (FI) “Vittoria per persone fragili e loro famiglie”

“Il riconoscimento della figura del care-giver familiare rappresenta una importante vittoria per tutte le persone fragili e le loro famiglie.
Una vittoria cui sono contento di aver contributo con il mio disegno di legge, il primo presentato da deputato regionale nel gennaio del 2023.
Con la legge di cui abbiamo approvato l’articolato, la Regione finalmente colma un vuoto e risolve alcuni problemi formali che portavano a diverse interpretazioni sul ruolo che i familiari svolgono nel sostegno alle persone non autosufficienti.
Finalmente non vi saranno più incertezze sull’applicazione anche in Sicilia delle norme sull’assistenza e sulla definizione dei Patti di cura.
Siamo particolarmente come Forza Italia per aver contribuito alla definizione di questa norma e alla sua approvazione.”

Lo dichiara il deputato regionale di Forza Italia Riccardo Gennuso, dopo il voto di oggi pomeriggio sugli articoli della legge con la Regione riconosce la figura del care-giver familare.
Con questa definizione si intende il familiare, il convivente o anche la persona amica che in modo stabile e continuativo si prende cura di una persona cara non autosufficiente e/o comunque bisognosa di aiuto in modo continuativo.
La Regione, oltre a riconoscere la piena titolarità dei Care-giver familiari come figure da inserire nei Patti di cura che le persone non autosufficienti stipulano con le ASP (e quindi come soggetti aventi diritto ai contributi figurativi equiparati a quelli del lavoro domestico), si attiverà per la realizzazione di attività di formazione, orientamento e informazione.

 

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala