bruxel

Bruxelles ha presentato la sua proposta sull’uso degli asset russi

Bruxelles ha presentato la sua proposta sull’uso degli asset russi

In seguito all'invasione russa dell'Ucraina sono stati immobilizzati 260 miliardi di euro di asset della Banca centrale russa in tutto il mondo, di cui oltre due terzi nell'Ue (circa 210 miliardi di euro). A seconda dei tassi di interesse, i ricavi generati da questi beni immobilizzati dovrebbero fruttare circa 2,5-3 miliardi di euro nel 2024. L'Alto rappresentante dell'Ue per la Politica estera e la Commissione europea hanno proposto oggi di destinare questi ricavi all'Ucraina. Dal 15 febbraio l'Unione europea aveva già stabilito che le società di clearing - i depositari centrali di titoli - che detengono riserve e attività della…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala