carcere di Cavadonna

Avola, in due passano dai domiciliari al carcere

Avola, in due passano dai domiciliari al carcere

Avola, 9 Novembre 2021- Nonostante fossero agli arresti domiciliari per tentata rapina, due giovani di Avola hanno eluso il controllo dei Carabinieri del Radiomobile non facendosi trovare in casa.  Immediatamente ne è stata segnalata l’evasione all’Autorità Giudiziaria, la quale ha disposto l’aggravamento della misura cautelare a loro carico.  I Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Noto (SR) hanno rintracciato i due giovani, un 27enne e un 19enne, e li hanno condotti presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa. Nella disponibilità di uno dei due sono state rinvenute anche alcune cartucce di fucile per le quali è stato ulteriormente deferito all’A.G..
Read More
Siracusa, arrestati due pregiudicati

Siracusa, arrestati due pregiudicati

Siracusa, 13 Ottobre 2021 - Agenti delle Volanti hanno eseguito due ordini per la carcerazione nei confronti di un uomo di 32 anni e di un giovane di 26, entrambi già sottoposti agli arresti domiciliari. I provvedimenti di aggravamento sono stati emessi dal Tribunale di Siracusa a seguito delle segnalazioni di numerose violazioni alle precedenti misure. Dopo le incombenze di rito, i due arrestati sono stati accompagnati nel carcere di Cavadonna.
Read More
Noto, un uomo arrestato per furto evasione e trasporto illecito di rifiuti

Noto, un uomo arrestato per furto evasione e trasporto illecito di rifiuti

I Carabinieri della Stazione di Noto in provincia di Siracusa hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa a carico di un 49enne del posto, già noto ai Carabinieri per i suoi numerosi precedenti. L’uomo è stato raggiunto dall’ordine di carcerazione a seguito di condanna per furto, evasione e trasporto illecito di rifiuti e dovrà scontare due anni e otto mesi di reclusione. Rintracciato ed arrestato dai Carabinieri di Noto, l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale “Cavadonna” di Siracusa ove permarrà per la durata della pena.
Read More
Pachino, incendiano un’automobile: due fermati

Pachino, incendiano un’automobile: due fermati

I poliziotti del Commissariato di Pachino hanno effettuato due fermi di indiziato di delitto nei confronti di Maicol Zisa di 25 anni, nato a Vittoria e in atto sottoposto agli arresti domiciliari e Cianchino Salvatore Cianchino di 19, nato a Noto. I due sono ritenuti responsabili dei reati di incendio doloso e di ricettazione di un ciclomotore rinvenuto a seguito di perquisizione. Zisa è responsabile del reato di evasione. Nella mattinata di ieri, si presentava presso gli uffici del Commissariato un uomo per denunciare che, poco dopo la mezzanotte, era stato svegliato da un boato causato dall’incendio della propria autovettura…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala