Tragedia a Priolo Gargallo, giovane si toglie la vita lanciandosi da un cavalcavia SP25

Tragedia nella mattinata di oggi a Priolo Gargallo dove un giovane, intorno alle 11.30 di oggi si è tolto la vita. Il ragazzo sulla trentina circa, secondo quanto si apprende, si sarebbe lanciato da un cavalcavia nello stradone che porta in direzione san Focà.

La notizia è stata confermata dalla Polizia di Stato, presente sul posto insieme con il personale del 118 per accertare il decesso, identificare il giovane e avviare le prime indagini per ricostruire gli ultimi istanti e le motivazioni che hanno indotto il giovane a mettere in atto l’insano gesto.

Scossa la comunità di Priolo: “Profondo dolore e vicinanza alla famiglia del giovane che oggi ha deciso di togliersi la vita”: a scriverlo sono il sindaco Pippo Gianni, ill presidente del Consiglio, Alessandro Biamonte, a nome della giunta e dei consiglieri comunali.
“Un gesto – commenta il primo cittadino – che ci ha lasciato sgomenti e addolorati”.
“Ci riscopriamo tutti impotenti dinanzi al dolore – ha aggiunto il presidente Biamonte – disorientati e le parole mancano”.
IN AGGIORNAMENTO

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.