Via alla ricostruzione del viadotto Himera lungo l’autostrada A19 Palermo-Catania

Via alla ricostruzione del viadotto Himera lungo l’autostrada A19 Palermo-Catania crollato il 10 aprile 2015 dopo il danneggiamento dovuto a un movimento franoso e che poi fu demolito. I lavori prevedono un investimento di quasi 11 milioni di euro e una durata dell’intervento pari a 570 giorni, dice l’Anas. Nel novembre 2015 venne aperto in entrambi i sensi di marcia un bypass che consentì una piccola deviazione, prima e dopo la parte crollata, per riprendere poi l’autostrada. Il nuovo viadotto – specifica l’Anas – sarà realizzato in acciaio, con tre campate di grande luce per uno sviluppo complessivo di 270 metri. La campata centrale da 130 metri consentirà di scavalcare la porzione del corpo di frana, mentre le due pile e le relative fondazioni, posizionate ai margini della frana, saranno dimensionate per resistere al complesso quadro geomorfologico esistente sui versanti.

 

Comments

comments

By wltv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala