Vinciullo: appaltati i lavori del Teatro Greco di Palazzolo Acreide

Siracusa, 17 ottobre 2020: Il Parco Archeologico e Paesaggistico di Siracusa, Eloro, Villa del Tellaro e Akrai ha aggiudicato i lavori del “Progetto esecutivo di valorizzazione e fruizione attraverso la sistemazione e messa in sicurezza dei percorsi di visita, miglioramento dell’accessibilità con abbattimento delle barriere architettoniche e adeguamento funzionale delle aree esterne di pertinenza dell’area archeologica del teatro Greco di Palazzolo Acreide”, il cui importo complessivo dell’appalto era pari a 845 mila euro. Lo comunica Vincenzo Vinciullo.
Il progetto è stato finanziato attingendo al Programma PO FESR 2014-2020 Linea di intervento 6.7.1, così come da Circolare n. 3 e 5 del 19 agosto 2016 e 23 maggio 2017, quindi le risorse provengono dalla scorsa Legislatura.
Nel ringraziare quanti si sono adoperati per il raggiungimento di questo importante obiettivo, a cominciare dai vari Direttori del Parco Archeologico, non posso non ricordare l’Amministrazione Scibetta per la fattiva e preziosa collaborazione a suo tempo prestata.
Sono soddisfatto, ha proseguito Vinciullo, perché un altro finanziamento giunge alla nostra provincia e al nostro territorio, frutto di un’attenta ed oculata programmazione, avvenuta nella scorsa Legislatura, che valorizzerà ulteriormente i nostri beni archeologici, in questo caso il Teatro Greco di Palazzolo e darà lavoro ai molti disoccupati della provincia di Siracusa.
Il progetto, ha concluso Vinciullo, è stato aggiudicato con un ribasso pari a 141.498,29 euro che potranno essere utilizzati immediatamente per tutti i lavori che bisogna fare nella Chiesa di Santa Lucia Extra Moenia per poter ospitare il “Seppellimento di Santa Lucia”, appena ritornerà in città.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.