Vinciullo: San Giovanni alle Catacombe, aggiudicati i lavori di messa in sicurezza


E’ stata pubblicata la determina di “aggiudicazione definitiva ed efficace” dei lavori per la realizzazione dell’impianto elettrico, illuminazione e di videosorveglianza e di valorizzazione dei pannelli multimediali nella Chiesa di San Giovanni alle Catacombe a Siracusa. Lo comunica Vincenzo Vinciullo.
L’importo dell’intervento è pari a 221.226,65 euro, mentre l’importo dei lavori è pari a 156.473,35 euro, stanziato nella scorsa Legislatura ed importato nel Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 – Patto per il Sud.
Sono particolarmente soddisfatto, ha proseguito Vinciullo, per la conclusione dell’iter per l’aggiudicazione dei lavori che, finalmente, daranno sicurezza ad una delle Chiese più antiche dell’interno Occidente Cristiano, per lungo tempo riconosciuta come cattedrale cristiana, conserva la cripta di San Marciano, protovescovo di Siracusa.
Occupata dagli arabi, che la utilizzarono come accampamento, ricostruita dopo l’arrivo dei mormoni, di cui il famoso rosone, subì danni ingenti durante il terremoto del 1693, per essere ricostruita a partire dal 1705.
Con quello odierno, sono due ed importanti gli interventi che la Regione Siciliana ha attivato nella Chiesa di San Giovanni nelle ultime due Legislature concluse.
Ancora una volta e per molti anni ancora, ha concluso Vinciullo, l’eccellente programmazione della scorsa Legislatura continua a produrre effetti positivi nella provincia di Siracusa e, essendo stato il relatore d’Aula di detta programmazione, sono fiero dei risultati raggiunti.

Siracusa, 3 giugno 2020

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.