Alitalia: Musumeci, chiediamo biglietto unico, basta angherie

“Chiediamo un biglietto unico con Alitalia al di là del giorno di prenotazione, non è possibile continuare a subire capricci e angherie da parte della compagnia, la cui politica scoraggia la mobilità dei siciliani”.
Lo ha detto ai giornalisti il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, che ha riunito la giunta regionale, alla presenza dei vertici di Anci Sicilia con in testa il presidente e sindaco di Palermo Leoluca Orlando, nella sede della Gesap all’aeroporto di Palermo, per discutere del caro voli Alitalia sulle destinazioni siciliane. “Alitalia – ha aggiunto Musumeci – ritira la disponibilità a collegare l’aeroporto di Trapani con le rotte del Nord a poche settimane dall’avvio della stagione turistica, noi pretendiamo che il governo nazionale intervenga e non stia alla finestra. Le giustificazioni che si vogliono accampare, per una condotta e una politica aziendale assolutamente irresponsabile, sono patetiche”. “Confidiamo sull’intervento dei ministri che incontreremo martedì e con l’Anci abbiamo promosso un’azione seria concreta con un documento di protesta che sintetizza pochissime richieste interpretando lo stato d’animo della comunità siciliana e che consegneremo martedì”, ha sottolineato il governatore.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.