All’insaputa del proprietario, le occupano casa con serra di canapa un cane e sei tartarughe

All’insaputa del proprietario, ignoti a Catania avevano realizzato una serra di canapa indiana in un appartamento all’ultimo piano di uno stabile del quartiere di Picanello.

A scoprirlo è stata la padrona di casa, una donna di 47 anni, che ha subito avvertito i Carabinieri, che hanno scoperto nella mansarda la piantagione con numerose piante alte quasi un metro corredata di lampade alogene, aereatori, un condizionatore portatile.

I militari hanno anche sequestrato contenitori pieni di semi sempre di canapa indiana, foglie già essiccate e 16 dosi pronte per la vendita. I Carabinieri hanno trovato rinchiuso un cane meticcio, che è stato subito affidato alle cure dei veterinari convenzionati con il Comune e collocato in una struttura a Pedara. Sul balcone con veranda hanno anche scoperto un terrario con 6 tartarughe della specie protetta ‘Testudo Hermanni’, che sono state prelevate dai militari specializzati del Corpo Forestale dell’Arma.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala