Amianto: “Tutti gli abitanti di Priolo Gargallo esposti alle polveri”

L‘esposizione all’ amianto ha riguardato tutti i lavoratori del petrolchimico di Priolo Gargallo e tutti gli abitanti della zona. Lo scrive la Corte d’appello di Roma nelle motivazioni della sentenza che ha riconosciuto la rendita, per gli eredi di un operaio siracusano, a carico dell’Inail. L’avvocato Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio nazionale sull’amianto e legale dei familiari della vittima, definisce “shock” questa sentenza.
Dall’indagine epidemiologica del 1997 a cura dell‘Organizzazione mondiale della sanità e Registro tumori della provincia di Siracusa, emerge – scrivono i giudici – come l’esposizione ad amianto riguardasse tutti i lavoratori del petrolchimico e, addirittura, gli abitanti della zona“.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.