ASD Siracusa Calcio – Trasferta a Comiso, Gaspare Cacciola: “E’ la prova della maturità”

Il Siracusa ha rifinito questa mattina la preparazione al “Giuseppe Rizza” di Noto (campo in cui si era allenato anche giovedì) in vista dell’impegno esterno di domani a Comiso per la seconda giornata di ritorno del campionato di Eccellenza. “Arriviamo con grande entusiasmo e convinzione nei nostri mezzi a questa partita – dice il tecnico Gaspare Cacciola – Ci attende una gara insidiosa contro una squadra ostica. Il Comiso è in salute, viene da 5 risultati utili consecutivi e cercherà di metterci in difficoltà sul proprio terreno di gioco. Noi siamo sempre più consapevoli delle nostre potenzialità, delle qualità dei singoli e dell’organizzazione di squadra. Questo però non deve farci abbassare la tensione e smorzare la fame di correre e di lottare su ogni palla in quella che per noi sarà probabilmente la prova della maturità. Dovremo cercare di sfruttare ogni situazione favorevole e di concedere poco agli avversari, come abbiamo fatto domenica scorsa quando, pur soffrendo e stringendo i denti, siamo riusciti a portare a casa un risultato molto importante”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.